GIOVANNI CELLI ATLETA NAZIONALE TREC - IN BOCCA AL LUPO!!!!

Giovedì, 31 Agosto 2023 08:35

IN BOCCA AL LUPO GIOVANNI! AZZURRO AGLI EUROPEI  FITE 2023 - LE MARCHE ORGOGLIOSE!!!

Inizia il 27 agosto con il viaggio di trasferta verso la Spagna per gli atleti del Team Italia ed i loro cavalli, l'avventura del prestigioso Campionato Europeo FITE.

 

Giovanni Celli, classe 2004, atleta del centro ippico La Bisciugola di Cagli, grazie alle vittorie nelle tappe nazionali Trec ed al suo curriculum atletico è stato selezionato dai Commissari Tecnici Fitetrec-Ante incaricati Giampietro Magagnini e Riccardo Marcone per far parte della Nazionale Italiana TREC nel prossimo Campionato Europeo FITE che si terrà in Spagna, presso il Centre équestre Horas a Caballo a Riocabado (Avila)  dal 31 agosto al 2 settembre.

Per le due categorie in gara sono stati selezionati:

Per la categoria Juniors:

• Angelica Beghelli Lazio

• Gabriele Bonanni Lazio

• Nicolò Giubilei Lazio

• Lisa Pedrazzi Lombardia

Per la categoria Young Riders:

• Giada Bressan Friuli

• Giovanni Celli Marche

• Silvia Dorigatti Friuli

 Le attività per i nostri atleti e per i loro cavalli avranno inizio giovedì 31 agosto con le ispezioni veterinarie e con la cerimonia di apertura che vedrà sfilare a cavallo tutte le rappresentanze delle nazioni partecipanti.

Venerdì 1 settembre sarà poi il giorno interamente dedicato alla P.O.R., la prova di orientamento con il primo atleta in lettura carta già alle ore 8:00.

Questa prima prova è quella che mette in palio il maggior numero di punti e quindi darà le prime importanti indicazioni sulle probabili classifiche sia per le squadre nazionali sia per i titoli individuali.

Sabato 2 settembre si svolgeranno le altre due prove: la P.P.A., prova di padronanza delle andature e la P.T.V. la prova che prevede il percorso su terreno vario, con i cui punteggi si andranno a comporre le classifiche finali definitive.

Nel tardo pomeriggio ci sarà la cerimonia di chiusura con tutte le nazioni presenti in campo per celebrare questo importante e atteso evento internazionale. Inoltre, la sera è prevista la consueta cena di gala con la grande festa che esprime tutto il clima di sportività e amicizia che il TREC internazionale rappresenta, oltre alla sana competizione agonistica dei giorni di gara.

 

 

Giovanni, sempre tesserato nella scuderia cagliese, è seguito fin dal suo primo giorno in sella dall’istruttrice federale Morgana Pompa. Inizia la sua attività equestre a 9 anni e da subito si distingue per le sue capacità vincendo diversi titoli regionali in più discipline federali fino a salire nel 2021 al 2º posto nel Mipaaf Italia ed al 1º posto al Winter Trophy. Numerose le partecipazioni alla finali nazionali ed i podi raggiunti in diverse discipline federali, dalla Monta da Lavoro Veloce (Gimkana), alla Monta da Lavoro Tradizionale, l’Addestramento Classico, la Monta da Lavoro Sincronizzata, il Country Derby ed il TREC, a dimostrazione della versatilità dell’atleta, dell’ottimo percorso tecnico e della costanza ed assiduità che lo contraddistinguono e che negli anni hanno creato un binomio vincente con il suo Belsito, Angloarabo del 2008 che da anni lo accompagna nella loro crescita tecnica ed atletica. Lo scorso anno ai Mondiali FITE 2022 Giovanni conquista l'oro di specialità in PPA regalando all'Italia un prestigioso podio. 

Il nostro Giovanni va lodato anche per l'impegno che mette a tutto tondo in ogni cosa che fa, quest'anno infatti, ha sostenuto l'esame di maturità riportando il massimo del risultato, 100/100!

Il Trec è una delle discipline più complete tra quelle degli sport di campagna. È composto da tre prove: POR una prova di orientering da 30km, PPA dove su 150m vengono valutate le andature di galoppo e passo, PTV gara con elementi naturali in campo aperto.

 

Giovanni sarà seguito dall’Italia da tutto il team Bisciugola ma soprattutto dai due più grandi sostenitori: nonno Tony e mamma Clara, non dimentichiamo infatti, che dietro ogni giovane atleta ci sono anche i sacrifici e la dedizione delle famiglie che li accompagnano non solo nella vita ma anche nella crescita sportiva.

Con lui in Spagna non ci sarà il suo Tecnico Morgana Pompa, impagnata nelle concomitanti finali nazionali MdLT e AC con gli allievi del centro, ma sarà al suo fianco il super referente TREC Marche Fabio Urbinati ed a supporto della condizione fisica di Belsito ci sarà anche Micaela Ferri, tecnico Ippiatra di riabilitazione che si è messa a disposizione h24 per il monitoraggio costante e l’intervento fisioterapico dell’atleta cavallo.  

Un grande in bocca al lupo dal presidente del CR Marche Francesca Catena orgogliosa di questa selezione, frutto di tanti sacrifici e soprattutto indice del livello qualitativo raggiunto e sostenuto dai tecnici ed atleti regionali. 

VAI GRANDE GIOVI,,, FACCI SOGNARE!