Stampa questa pagina

TREC e TREC GIOVANISSIMI gli atleti marchigiani brillano alla prima tappa del Campionato Italiano a Ravenna

Mercoledì, 28 Aprile 2021 19:52

1° TAPPA DEL CAMPIONATO ITALIANO TREC GIOVANISSIMI – DALLE MARCHE I PICCOLI ATLETI DELLA BISCIUGOLA TUTTI SUL PODIO

Emozionante e sfavillante l’esordio dei giovanissimi cavalieri ed amazzoni del Centro Ippico “la Bisciugola” di Cagli (PU) che al loro esordio 2021, alla prima tappa del Campionato Italiano di TREC Giovanissimi, fanno incetta di coppe e medaglie, conquistando tutti podi di categoria.

L’evento si è svolto alle porte di Ravenna, negli impianti del Savio Riding Club che dal 23 al 25 aprile ha ospitato la tappa di inizio del Campionato Italiano 2021 per le discipline di TREC e TREC GIOVANISSIMI (riservata agli atleti di fascia 8-13 anni).

Grazie ad accurata pianificazione dei protocolli di sicurezza sanitaria ed alle autorizzazioni concesse dal CONI per gli eventi di rilievo nazionale, la squadra di giovani e giovanissimi “bisciugolini” ha potuto avviare questo tormentato 2021 con la prima trasferta agonistica, muniti di tanta voglia di fare sport e di vivere le loro passioni in una prospettiva di desiderato ritorno alla normalità.

Il TREC ed il TREC GIOVANISSIMI sono discipline equestri complesse, fatte di più prove, in cui il cavaliere ed il cavallo affrontano insieme percorsi di ricognizione competitiva in tragitti dai 10 ai 25/30 Km (POR), prove di andature (PPA) e prove di abilità e tecnica su elementi e salti in terreno vario (PTV), la somma dei punteggi acquisiti nelle prove compone la classifica generale di completo.

Nel TREC GIOVANISSIMI per la Cat. G2 (8/10 anni) sfavillante risultato degli atleti in erba Ravaioli Giulio e Caselli Vittoria; Giulio brilla alla sua gara di esordio nell’agonismo equestre con un “en plein” di vittorie: medaglia d’oro in POR, medaglia d’oro in PPA e argento in PTV a conquistare il trofeo del primo posto di categoria; Vittoria vince l’oro in POR e il bronzo in PTV con i quali si aggiudica il trofeo del terzo gradino del podio.

Per la Cat. G3 (11/13 anni) si distinguono i risultati delle giovanissime amazzoni Naccari Giulia e Salvati Vittoria; Giulia conquista la medaglia d’oro in PTV e il trofeo del secondo posto nella classifica generale mentre la sua compagna di squadra Vittoria conquista la medaglia di bronzo in PTV ed il trofeo del terzo posto nella classifica di completo.

Nota di merito anche per Camilla, soggetto di razza Cavallo del Catria eccellenza del nostro territorio, di proprietà del centro Ippico che con la sua grande generosità non ha deluso piazzando sul podio tutti i piccoli allievi.

Nel TREC in gara gli atleti di punta della Bisciugola, gli ormai conosciuti Emma Salciccia e Giovanni Celli entrambi in osservazione per la Nazionale Juniores.

Emma centra il podio vincendo l’oro in PTV ed in PPA e l’argento in POR aggiudicandosi l’ambito trofeo del primo classificato.

Dalle Marche segnaliamo anche la performance di Fabio Urbinati che nella Cat. C4 vince l’argento di categoria.

Grande soddisfazione per il Tecnico del Centro Ippico La Bisciugola Morgana Pompa, Istruttore Federale Fitetrec-Ante che nonostante la giovane età è già da anni conosciuta nel panorama nazionale come eccellente preparatore di giovani e giovanissimi atleti che ogni stagione si distinguono conquistando podi nazionali in svariate discipline agonistiche. A lei ed a tutti gli atleti i ringraziamenti e l’elogio del Presidente della ASD Rossi Alessandro.

Galleria immagini