ASSEMBLEA NAZIONALE STRAORDINARIA - ROMA 19 DICEMBRE 2022

ROMA - ROMA
Lunedì, 19 Dicembre 2022

Convocazione Assemblea Nazionale Straordinaria

L’Assemblea Nazionale Straordinaria è convocata per il giorno 19 dicembre 2022, alle ore 10:00 in prima convocazione ed alle ore 12:00 in seconda convocazione,

presso: LA SALA AUDITORIUM DEL PALAZZO DELLE FEDERAZIONI VIALE TIZIANO, 74 - ROMA con il seguente ORDINE DEL GIORNO

1. Elezione dell’Ufficio di Presidenza e della Commissione scrutinio;

2. Elezione di un componente il Consiglio Federale in rappresentanza degli Affiliati;

3. Modifiche dello Statuto federale;

4. Varie ed eventuali.

La Commissione Verifica Poteri, composta da:

 Dr. Marco Lenci - Presidente

 Sig.ra Rosanna Sensolini – Componente

 Sig.ra Ilaria Battistelli - Componente

si insedierà alle ore 8.00. Ai sensi dell’art. 55 dello Statuto Federale, le candidature devono essere presentate almeno 40 giorni prima della data di celebrazione dell’Assemblea (9 novembre 2022), con dichiarazione che attesti il possesso dei requisiti di cui all’Art. 52 dello Statuto Federale. Il modulo di presentazione della candidatura deve essere presentato secondo una delle seguenti modalità:

o a mano, consegnandolo alla Segreteria della FITETREC-ANTE – Largo Lauro de Bosis n. 15 – Roma, entro e non oltre le ore 15.00 di mercoledì 9 novembre 2022;

o tramite Raccomandata A.R.: in tal caso farà fede la data del timbro postale di spedizione;

o tramite Posta Elettronica Certificata all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. entro e non oltre le ore 15.00 di mercoledì 9 novembre 2022.

Avverso le candidature è ammessa impugnazione da parte di coloro che siano stati esclusi nonché da parte della Procura Federale. L’impugnazione è proposta a pena di inammissibilità entro sette giorni dalla pubblicazione sul sito internet federale, secondo modalità e procedure previste con Regolamento emanato dalla Giunta Nazionale del CONI (Art. 55 comma 7 dello Statuto Federale).

Avverso la tabella voti è ammessa impugnazione da parte di coloro che siano stati esclusi nonché da parte della Procura federale. L’impugnazione è proposta a pena di inammissibilità entro sette giorni dalla pubblicazione sul sito internet federale, secondo procedure previste con Regolamento emanato dalla Giunta Nazionale del CONI (Art. 21, 5 ter dello Statuto Federale).

Ad ogni Affiliato sono riconosciuti 10 (dieci) voti così suddivisi:

- 5 (cinque) voti al Presidente della ASD/SSD;

- 4 (quattro) voti al Rappresentante dei Cavalieri;

- 1 (uno) voto al Rappresentante dei Tecnici.

Per l’elezione di n. 1 Consigliere Federale in Rappresentanza degli Affiliati votano: - I rappresentanti degli Affiliati (cioè il Presidente o un suo delegato facente parte del direttivo dell'Associazione) aventi diritto al voto.

Per l’approvazione dello Statuto federale votano: - I rappresentanti degli Affiliati (cioè il Presidente o un suo delegato facente parte del direttivo dell'Associazione), i Rappresentanti dei Cavalieri ed i Rappresentanti dei Tecnici, aventi diritto al voto.

Nell’Assemblea sono ammesse deleghe solo in originale, con le modalità di cui all’art. 18 comma 7-quater dello Statuto Federale, nelle seguenti proporzioni:

- n. 2 deleghe.

Le deleghe possono essere rilasciate ad Associazioni/Società Sportive Dilettantistiche anche non appartenenti alla stessa Regione in cui la ASD/SSD delegante ha la residenza sportiva.

N.B.:

 I candidati non hanno diritto di voto per l’elezione del Consigliere Federale.

 Venti giorni prima della celebrazione dell’Assemblea gli affiliati devono comunicare alla Segreteria Federale il nominativo dei Rappresentati dei Cavalieri e dei Tecnici eletti nelle rispettive Assemblee. L’eventuale sostituzione dei suddetti rappresentanti dovrà essere comunicata entro 5 giorni dalla data dell’Assemblea.

Ai sensi dell’art. 18 dello Statuto la partecipazione all’Assemblea è preclusa agli affiliati che non siano in regola con il versamento delle quote annuali di riaffiliazione e tesseramento. È preclusa, comunque, la presenza in Assemblea a chiunque risulti colpito da provvedimenti comminati dagli Organi di Giustizia ed in corso di esecuzione che comportino la squalifica o l’inibizione del tesserato.

                                                                                                                                                                                                                                            Il Presidente

                                                                                                                                                                                                                                           Franco Amadio

Allegati:

- Elenco aventi diritto al voto

- Testo dello Statuto Federale con le modifiche proposte dal Consiglio Federale

- Autocertificazione Cavalieri e Tecnici;

- Modulo di delega da Presidente a Componente del Consiglio Direttivo delegato dal proprio Presidente

- Modulo di delega da Presidente ad altro Presidente

- Modulo di candidatura

- Informativa Privacy

Informazioni Aggiuntive

  • Provincia: ROMA
  • Comune: ROMA
  • Indirizzo: LA SALA AUDITORIUM DEL PALAZZO DELLE FEDERAZIONI VIALE TIZIANO, 74 - ROMA
  • Data di inizio evento: Lunedì, 19 Dicembre 2022
  • Data di fine evento: Lunedì, 19 Dicembre 2022